aggiornamento server Hyper-V

situazione riscontrata:

  • Server Rack IBM installato a dicembre 2015
  • sistema operativo Windows Server 2012 R2 con 2 Vm su Hyper-V
  • memoria ram 32 Gb, 1 CPU
  • storage 2tb raid 1 SATA ( coppia hard disk sata 2 tb)
  • Gruppo di continuità da eseguire manutenzione batterie

progetto di aggiornamento:

aggiornamento server Hyper-v ed aumento prestazioni per ospitare 2 Vm Windows 2019 e 2 Vm Linux cercando di posticipare la sostituzione completa di tutta l’infrastruttura di altri 2 anni.

Soluzione proposta:

aggiornamento server Hyper-v completo mediante:

  • sostituzione della coppia di hard disk Sata meccanici con coppia di SSD Enterprise mantenendo 2TB di storage
  • Aumento della memoria ram portadola a 48GB
  • aggiunta scheda di rete doppia Gigabit
  • sostituzione batterie gruppo di continuità
  • reinstallazione Windows 2019, migrazione 2 Vm 2012 a 2019

Pocedura operativa eseguita:

Copia su nas delle Vm e salvataggio delle impostazioni. Gli hard disk originali saranno conservati integri a parte.

apertura Armadio dati

apertura case del server (previo scollegamento elettrico)

Pulizia con aspirapolvere e pennello dell’interno

Installazione dei moduli di ram portando a 48Gb la dimensione complessiva

Installazione della scheda di rete a doppia LAN gigabit

   

sostituzione batterie gruppo di continuità

Installazione coppia SSD DC500M Kingston 1.92 TB

verifica e Diagnostica Ram con Memtest per verificarne la compatibiltà

Una volta preparato l’hardware si procede alla creazione del Raid1 ed installazione del sistema operativo Microsoft Server 2019 STD.

Installato il software di management del RAID, del gruppo di continuità , installazione del ruolo Hyper-V, installazione del software di Backup Acronis Virtual Host.

Creazione di 2 Vm Microsoft Server 2019 STD

Ricreazione 2 VM 2012 e ricollegamento file dei dischi virtuali VHDX . Modificati attributi di sicurezza per avviare i VHDX.

Una volta avviate correttamente le VM 2012 si è provveduto a migrare il controller di dominio su 2019 e il file server sulla seconda VM 2019